Abbazia di Monte Cassino
There are no translations available.

Fondata da S. Benedetto da Norcia, in et cristiana nel 529 d. C., l'Abbazia si ergeva sul luogo di una preesistente fortificazione romana, su un'altura posta a 519 metri sul livello del mare, dove si esercitava ancora il culto pagano in un tempio dedicato ad Apollo. Resa famosa dalla vita prodigiosa e santa del suo fondatore, Montecassino ha subito nel tempo una serie di distruzioni e ricostruzioni terminate con la definitiva rinascita nel 1964. Particolarmente funesti i bombardamenti che il monastero sub nel corso del secondo conflitto mondiale, che ridussero in un cumulo di macerie il luogo di culto. La citt di Cassino e l'Abbazia si trovavano infatti in un punto strategico essenziale per la difesa tedesca, la linea Gustav, e subirono nel febbraio del 1944 sei ore di bombardamenti da parte degli alleati che risalivano verso la capitale. Solo grazie all'allora abate Gregorio Diamare e al tenente colonnello Julius Schlegel, i beni pi preziosi di Monteccasino furono messi in salvo: le reliquie, i codici e le pergamene dellarchivio, la biblioteca, i quadri.
La maestosa biblioteca, frequentata da studiosi e laureandi di tutto il mondo, raccoglie oggi pi di 70.000 volumi, 20.000 pergamene e 1500 codici.
La vita monastica dell'Abbazia si svolge secondo le regole del suo fondatore, scandita dai due pilastri della preghiera e del lavoro.

http://www.montecassino.it/

http://www.officine.it/montecassino/
Abbazia di Monte Cassino
 

PER OFFRIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE DI PROFILAZIONE. CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE ACCONSENTI ALLUTILIZZO DEI COOKIE. PER SAPERNE DI PIÙ E PER MODIFICARE LE TUE PREFERENZE CONSULTA privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information